Risparmia la carica della batteria sul tuo telefono Android

Conosciamo tutti la frustrazione di estrarre il telefono per controllare i messaggi e guardare in una schermata nera. Indipendentemente dal numero di telecamere che pubblicizzano o dalle dimensioni dello schermo, una cosa che i produttori di telefoni non riescono a gestire è un telefono con una batteria che dura un periodo di tempo ragionevole.

Non sopportare il guasto della batteria se non è necessario. A volte c'è un problema fisico con la batteria stessa, ma a volte c'è un'impostazione sepolta in Android che sta esaurendo la durata della batteria senza che tu nemmeno lo sappia. Basta regolare alcune cose e troverai molte meno schermate nere frustranti e molte più informazioni e comunicazioni su cui fai affidamento.

Tirare fuori il telefono e dargli una buona carica. Modificheremo queste impostazioni, spegneremo quelle app e aggiungeremo un po 'più di succo alla batteria.



Elimina Facebook

OK, probabilmente avremmo fatto molto di più se avessimo rinunciato completamente a Facebook, ma l'app di Facebook potrebbe consumare la tua preziosa batteria. Elimina invece l'app e accedi tramite il sito Web.

L'app mobile di Facebook controlla costantemente il server per vedere se hai nuovi messaggi o notifiche, ma se non sei la regina delle farfalle sociali, non devi sapere il secondo in cui la tua foto di gatto diventa simile. Fai una pausa alla batteria e usa il sito Web. Vedrai subito la differenza.

Abbassa le luci

È allettante tentare di accendere quel nuovo schermo appariscente fino in fondo, ma questo sta per consumare la batteria (e potrebbe rendere difficile dormire la notte). Vai nelle tue impostazioni e riduci leggermente la luminosità. È il modo più rapido e semplice per risparmiare alcuni cicli della batteria.

Chiudi quei servizi

Android presume che stiamo usando tutti una tecnologia sofisticata, ma forse non lo siamo. Sembra semplice quando ci pensi: spegni le cose quando non le usi.

Se non disponi di un dispositivo Bluetooth, disattiva il Bluetooth sul telefono. Allo stesso modo, se non si utilizza il telefono sul Wi-Fi di lavoro, disattivare il Wi-Fi fino a quando non si torna a casa. Se non usi il telefono per navigare o spostarti, puoi disattivare il servizio GPS. Perché passare i cicli della batteria cercando di parlare con i satelliti nel cielo?

Passaggi rapidi come questi possono prolungare la durata della batteria.

Cosa sta bevendo tutto il succo?

Apri l'app Impostazioni e vai alle informazioni sulla batteria. Dovresti visualizzare un elenco di app che richiedono più batteria. Idealmente, si tratterà di app che in realtà usi, ma potrebbero anche esserci delle sorprese.

Se c'è un gioco o un'app che non ti aspetti di vedere, potrebbe essere rinfrescante in background, consumare la batteria e forse persino utilizzare i tuoi dati mobili. Disattiva l'attività in background o disinstalla l'app per rendere la batteria un po 'più vivace.

Chiudi l'app, per davvero

Sapevi che quando rimuovi un'app dal menu dell'app recente, in realtà non chiude l'app? L'app potrebbe essere ancora in esecuzione in background e consumare la batteria quando pensi di averla chiusa.

Per assicurarti che un'app sia chiusa per sempre, vai su Impostazioni, quindi scegli App. Seleziona l'app che desideri chiudere e tocca Forza arresto. Android ti dirà che l'app potrebbe causare problemi se la spegni in questo modo, ma provaci, soprattutto se si tratta di un'app che non usi molto. Chiudi un sacco di app e vedrai un notevole miglioramento della durata della batteria.