Probabilmente non sai come appare la lettera 'g'

Molti di noi probabilmente non ricordano il momento esatto in cui abbiamo appreso le lettere dell'alfabeto. Sappiamo che è successo ad un certo punto, ed è stato nella nostra banca di conoscenza da allora.

Abbiamo imparato a leggere, abbiamo imparato a scrivere, abbiamo imparato a comprendere. Comprendere il linguaggio è stato un passo importante nel nostro sviluppo come persone, perché senza di esso le cose sarebbero certamente più difficili.

In effetti, conosci l'alfabeto così bene che probabilmente pensi di poter identificare ogni lettera quando la vedi, giusto? Bene, per almeno una lettera, probabilmente non puoi.



Non ti incolpiamo

In tutta onestà, la maggior parte delle persone non scrive lettere in questo modo, quindi è abbastanza comprensibile che non sia possibile identificare la forma minuscola corretta della lettera 'g'. Date un'occhiata ora, in realtà. Pensi di averlo preso?

In questo momento stai pensando a come già sapevi che aspetto aveva, ma secondo uno studio condotto dal professor Michael McCloskey della John Hopkins University, il nostro fallimento qui è un caso di vedere qualcosa così spesso che smettiamo di prestare davvero attenzione alla sua forma e aspetto esatti.

Pop quiz: i nostri scienziati cognitivi hanno esplorato il motivo per cui la maggior parte delle persone può leggere questa comune versione stampata della lettera 'g', ma ha avuto problemi a scriverla quando richiesto. Riesci a indovinare quale delle quattro versioni nel video è la 'looptail g' corretta? pic.twitter.com/kXGViUoG7r

- Johns Hopkins U. (@JohnsHopkins) 4 aprile 2018

Quando si tratta della lettera g, un'altra parte del problema è il modo in cui ci è stato insegnato a scriverlo differisce da come appare nel tipo. In effetti, ci sono un paio di versioni diverse del g minuscolo.

Dei 38 adulti coinvolti nello studio, solo due sapevano che la lettera aveva forme diverse. Di quei due, solo uno potrebbe scriverli entrambi correttamente.

Studi simili sono stati fatti, con alcuni che guardano il marchio come il logo Apple e altri monete. Sai che aspetto ha un penny? Veramente?

Se vuoi sapere quale g è quella giusta, è la numero 3. Ecco qua.

Cosa significa?

Anche se questo può sembrare una cosa negativa, sei arrivato così lontano senza saperlo, quindi probabilmente stai bene. Semmai, è un segno che possiamo riconoscere le cose - lettere, marchi, monete - senza conoscere ogni minimo dettaglio che contengono.

Quando si tratta di lettere, c'è il timore che man mano che scriviamo le cose meno frequentemente e invece scriviamo di più, il modo in cui le persone imparano a leggere cambierà. Sebbene la lingua rimanga la stessa, ciò che la gente crede che appaia può variare in base alla generazione.

Forse è semplicemente un progresso, e alla fine non è un grosso problema. Finché le persone leggono e scrivono (o scrivono, a seconda dei casi), la società continuerà ad andare avanti.

Tuttavia, è almeno un po 'fastidioso rendersi conto che non sappiamo qualcosa che pensavamo di fare.

Non puoi scrivere 'Facebook Messenger' senza una 'g'

Dai memo interni trapelati alle impostazioni di privacy obsolete, Facebook è attualmente in modalità di controllo dei danni, sperando nel giorno in cui tutti i pugni e i calci spariranno. Purtroppo per l'azienda, oggi non è quel giorno. No. Non ancora. Fai clic qui per vedere di cosa stiamo parlando.