Prima di donare denaro, controlla la valutazione dell'ente benefico

Fai donazioni di beneficenza durante le festività natalizie? Molte persone lo fanno, motivo per cui vedi così tante persone in cappelli di Babbo Natale che suonano campane fuori dai negozi affollati.

Ti sei mai chiesto dove vanno quei soldi? Che dire di altre organizzazioni benefiche come la ricerca sul cancro, gli ospedali per bambini o persino luoghi come Ronald McDonald House?

Prima di dare una causa specifica in questa stagione, assicurati di consultare prima le valutazioni dell'organizzazione. Non tutte le organizzazioni benefiche sono uguali. Alcuni sono addirittura fuori per truffarti. Tocca o fai clic qui per le 6 peggiori truffe diffuse sul Web.



Perché le associazioni di beneficenza sono classificate?

Gli enti di beneficenza ricevono valutazioni in base al tipo di programmi e servizi forniti e al modo in cui gestiscono le donazioni. Come rapporti dei consumatori spiega, non tutte le organizzazioni benefiche fanno ciò che sostengono.

Alcuni spendono di più in costi amministrativi e di raccolta fondi di quanto non facciano realmente per le loro cause, mentre altri sono falsi che truffano le persone dai loro soldi.

CORRELATO: Truffe comuni per prendere i tuoi soldi e come evitarli

I siti Web di watchdog possono aiutarti a vedere se un'organizzazione benefica è un'organizzazione pubblica 501 (c) (3) registrata. Quelli che sono registrati sono legalmente riconosciuti per i loro programmi di beneficenza.

Ma anche se un'organizzazione è certificata, ciò non significa che si appropria dei fondi in modo responsabile. I siti di valutazione di beneficenza suddividono i loro punteggi in sezioni per fornire i dettagli desiderati, ad esempio quale percentuale della donazione viene effettivamente utilizzata per aiutare la causa a cui tieni.

Dove posso controllare le valutazioni?

Ti consigliamo di visitare diversi siti di watchdog per vedere come si accumula la tua causa di scelta. Non tutti i siti classificano gli enti di beneficenza secondo gli stessi criteri, quindi vale la pena confrontare lo stesso ente di beneficenza su almeno due siti prima di effettuare una donazione.

Prova uno (o più) dei seguenti:

  • BBB Wise Giving Alliance - Questo gruppo accredita enti di beneficenza in base a 20 criteri per garantire che le donazioni siano gestite in modo appropriato.
  • Navigatore di beneficenza - Se non sei sicuro a quale organizzazione benefica donare, visita questo sito per avere idee. Ha diversi tra cui scegliere e valuta le organizzazioni benefiche in base alla loro salute finanziaria, responsabilità e trasparenza.
  • CharityWatch - Questo gruppo non profit ha un elenco di cause che puoi ordinare, oppure puoi utilizzare la barra di ricerca per vedere come i tuoi punteggi di beneficenza preferiti.
  • GuideStar - Trova facilmente un'organizzazione con valori che corrispondono ai tuoi.

E se non trovassi la mia associazione di beneficenza?

Se i siti sopra indicati non hanno classificato la tua organizzazione benefica preferita, tieni gli occhi aperti per le bandiere rosse. Ecco le linee guida che la Federal Trade Commission (FTC) suggerisce quando si ricerca una causa benefica.

  • Cerca la causa a cui tieni online, oltre a frasi come 'migliore organizzazione benefica' o 'organizzazione benefica molto apprezzata'. Una volta scelta, cerca il nome più 'reclamo', 'recensione', 'valutazione' o 'truffa'. sono delle bandiere rosse, considera la possibilità di donare a un'altra organizzazione.
  • Cerca il sito web dell'ente benefico. Fornisce informazioni sui suoi programmi o su come utilizza le donazioni? Quanto della tua donazione andrà direttamente ai programmi di supporto? Se non riesci a trovare i dettagli, sii sospettoso.
  • Consulta l'assistenza di beneficenza del tuo stato per assistenza. Puoi consultare il regolatore del tuo stato su nasconet.org.

FTC offre ulteriori informazioni, ad esempio come rispondere se si ricevono richieste di donazione tramite social media o siti di crowdfunding, cosa fare dopo la donazione, come gestire le chiamate di sollecitazione di beneficenza e altro ancora. Per ulteriori informazioni sulla donazione o la gestione di avvocati, tocca o fai clic qui.

Se non sei ancora sicuro a quale organizzazione benefica donare, considera uno dei siti di valutazione. Sono anche organizzazioni senza fini di lucro e potrebbero utilizzare anche l'assistenza finanziaria.