Il più grande aggiornamento di Google negli anni cambierà il modo in cui effettui le ricerche

Se sei mai stato sorpreso da una situazione in cui stai cercando di trovare qualcosa su Google ma sembra che tu e Google parliate lingue diverse, presto cambieranno. Google ha introdotto la sua più grande funzione di aggiornamento della ricerca da anni - e questa è una buona notizia per chi parla inglese medio.

Attraverso una nuova funzione di intelligenza artificiale, la Ricerca Google è in grado di catturare le sfumature delle parole, comprenderne il contesto e in generale semplificare la ricerca di elementi. Fai clic qui per leggere come Google si sta concentrando sull'intelligenza artificiale.

Come molti di noi hanno appreso, anche la parola più semplice può far inciampare Google, ma questa nuova funzione ci libera dall'uso di una serie di parole chiave per trovare informazioni su un argomento. Ora puoi effettivamente porre una domanda naturale e ottenere quello che stai cercando.



BERT si unisce a Ricerca Google

In questo esempio fornito da Google, sebbene la query in inglese non sia perfetta, è facile per il lettore medio determinare se qualcuno sta chiedendo se una persona che viaggia dal Brasile negli Stati Uniti ha bisogno di un visto. Ma, nell'esempio a sinistra, Ricerca Google interpreta la domanda come un americano che va in Brasile.

Con la nuova funzione di ricerca di Google, ai brasiliani vengono fornite informazioni su come viaggiare negli Stati Uniti. Cosa è cambiato? Chiedi a BERT.

L'anno scorso, Google ha introdotto una tecnica open source basata su rete neurale per il pre-training sull'elaborazione del linguaggio naturale chiamata Bidirectional Encoder Representations from Transformers, nota anche come BERT.

Cosa significa questo incantesimo techno? Significa che la tecnologia consente a chiunque di addestrare il proprio sistema di domande e risposte all'avanguardia, secondo un blog di Google Fellow e del vicepresidente Pandu Nayak.

Correlati: i computer di Google AI prediranno quando morirai

BERT ha imparato non solo a riconoscere le singole parole, ma anche cosa significano quando vengono messe insieme, così come il loro contesto. Si tratta di un apprendimento automatico approfondito, soprattutto quando abbiamo a che fare con una lingua complessa come l'inglese. Può persino capire una query nonostante gli errori di ortografia.

Fondamentalmente, BERT sta cercando di fare più che capire le nostre parole - sta cercando di capire le nostre intenzioni. Questa è roba importante.

In che modo aiuta le nostre ricerche?

Secondo Nayak, Google ha condotto numerosi test per assicurarsi che BERT abbia reso più utile la Ricerca Google. Per esempio:

Pre-BERT, i risultati di Ricerca Google mostrerebbero che i libri di pratica matematica sono intesi per gli studenti, quindi la parola 'adulti' deve significare 'giovani adulti'. Sbagliato.

Post-BERT, i risultati di Ricerca Google dimostrano che BERT comprende l'intento della tua query: sei un adulto alla ricerca di libri di matematica fatti per adulti. Immagina quanto tempo di scorrimento e di riscrittura delle query risparmierai quando BERT è attivo.

Nayak afferma che BERT aiuterà la Ricerca Google a comprendere meglio una ricerca inglese su 10 negli Stati Uniti. Con miliardi di domande poste ogni giorno, quella su 10 può davvero sommare.

Correlati: 7 cose che finora non sapevi che Ricerca Google potesse fare

In questo momento, BERT viene distribuito solo in inglese negli Stati Uniti; tuttavia, Google spera che i passi da fare per una migliore formazione BERT rendano più semplice l'estensione ad altre lingue.

Per non pensare che BERT sia onnisciente, Nayak dice che potrebbe sopportare di saperne di più. Ad esempio, quando gli è stato chiesto quale fosse il vicino più vicino del Nebraska, la risposta del BERT è stata 'il Nebraska meridionale'. Come puoi vedere, il BERT è ancora lontano dalle capacità della società immaginaria Skynet.