Il numero sale alle stelle a 100 milioni di account esposti nella recente violazione dei dati

Aggiornato: 16 luglio

Il numero di account violati da Evite è cresciuto di dieci volte. A giugno, è stato riferito che i dati personali di 10 milioni di utenti Evite erano stati violati e venduti sul Dark Web.

Nuove informazioni ora mostrano che sono stati hackerati oltre 100 milioni di account Evite. Il numero aggiornato proviene da un database ricevuto da Have I Been Pwned.



Inizialmente, i dati personali venivano venduti su un sito Web Dark chiamato Dream Market. Quel sito è stato chiuso, ma non è noto se il database Evite più grande venga ora venduto online.

Articolo originale

Una nota società di inviti elettronici ha segnalato una violazione dei dati in cui un hacker ha acquisito informazioni sugli utenti e le ha vendute sul Web oscuro. Evite afferma che le informazioni più recenti a rischio risalgono al 2013. Nessuna informazione degli utenti dopo il 2013 era a rischio.

Quando si verificano violazioni dei dati su un sito che utilizzi, non importa quanto grande o piccolo, è sempre una buona idea proteggere nuovamente le tue informazioni. Ti mostreremo come.

Informazioni a rischio durante la violazione dei dati di Evite

La violazione dei dati ha reso accessibili nomi, nomi utente, indirizzi e-mail, date di nascita, numeri di telefono e indirizzi postali fisici.

La società non ha detto quanti account sono stati coinvolti nella violazione. Tuttavia, l'hacker afferma di vendere 10 milioni di dischi rubati sul web oscuro. Evite non ha restituito la richiesta di ulteriori informazioni.

Evite ha dichiarato che la violazione non ha compromesso numeri di previdenza sociale o informazioni di pagamento. La società ha inviato un'e-mail ai clienti informandoli della violazione, nonché i seguenti passaggi per proteggere le informazioni dell'utente:

  • Richiesta agli utenti di cambiare immediatamente le password
  • Continuando a monitorare eventuali attività sospette
  • Continuando a migliorare la sicurezza sul sito
  • Collaborazione con forze dell'ordine e esperti di sicurezza

Evite sta fornendo maggiori dettagli sulla violazione di un FAQ pubblicate al suo sito web. La società ha anche creato un call center dedicato che gli utenti dell'account possono raggiungere al numero 877-221-7485. Il centro è aperto dalle 8:00 alle 20:00, a est, dal lunedì al venerdì.

Correlati: Gli hacker espongono migliaia di record personali nell'hack dell'FBI

Proteggi i tuoi dati Evite

Anche se non usi Evite da anni, l'azienda incoraggia tutti i titolari di account a proteggere le loro informazioni personali oltre a modificare le loro password Evite.

La società consiglia di utilizzare la password Evite uguale o simile su altri siti per modificare immediatamente anche quelle password.

È sempre buona norma creare nomi utente e password univoci per ogni sito Web su cui sei registrato. Se sei preoccupato di ricordare tutte queste informazioni, usa un programma di gestione password.

Evite raccomanda inoltre ai suoi utenti:

  • Esamina tutti gli account in cui hanno utilizzato la stessa password Evite o simile per attività sospette
  • Fai attenzione alle e-mail che richiedono informazioni personali o fanno riferimento a pagine Web che fanno lo stesso
  • Evita di fare clic su qualsiasi collegamento o di scaricare eventuali allegati da e-mail discutibili

Per un altro livello di protezione, può aiutarti a disattivare i siti di broker che raccolgono i tuoi dati personali.