Gmail ora ti consente di inviare e-mail autodistruggenti dal tuo telefono

Usi Gmail per il tuo account di posta elettronica principale? Ci sono ottime possibilità che tu lo faccia.



Questo perché ci sono oltre 1 miliardo di utenti Gmail mensili attivi, in aumento rispetto a poco più di 420 milioni di utenti solo sei anni fa. È sorprendente! Anche se usi già Gmail regolarmente, con la sua recente grande riprogettazione, probabilmente ti piace più che mai.

E ora, una delle migliori funzionalità introdotte nella riprogettazione è ora disponibile sul tuo telefono.





Modalità riservata

Gli utenti di Gmail per dispositivi mobili si rallegrano! La modalità riservata è ora disponibile sui dispositivi mobili, Google ha annunciato tramite a Tweet.



Cos'è la Modalità riservata, potresti chiedere? Bene, consente agli utenti di Gmail di bloccare i destinatari dall'inoltro di determinate email. Impedirà inoltre ai destinatari di poter copiare, scaricare o stampare l'e-mail.

Se il messaggio è estremamente sensibile, il mittente può richiedere una password per aprire l'e-mail. La password verrà generata tramite SMS. Il destinatario non vedrà il messaggio all'interno dell'email, dovrà invece fare clic su un collegamento che va al messaggio dopo aver inserito la password.



Le aziende potrebbero essere particolarmente interessate a questa funzionalità in quanto fornirà loro un maggiore controllo sull'utilizzo delle e-mail inviate. Tuttavia, le persone saranno comunque in grado di fare uno screenshot del messaggio se ne vogliono una copia per i loro record.

Esiste persino un'opzione di autodistruzione per le email inviate in modalità riservata. In realtà non esploderà in stile 'Mission: Impossible'. Al contrario, i mittenti possono impostare una data di scadenza dopo la quale il messaggio non sarà più disponibile.

Come comporre un'e-mail in modalità riservata Gmail su Android e iPhone

1. Sul tuo iPhone o iPad, apri l'app Gmail.



2. ToccareComporre (l'icona della matita).

3. In alto a destra, tocca Altro (i tre punti).



4. Toccare Modalità riservata.Nota: Se hai già attivato la modalità riservata per l'email, vai in fondo all'email, quindi toccamodificare.



5. Attiva / disattivaModalità riservata per Su.



6. È inoltre possibile impostare una data di scadenza, un passcode e altri controlli. Queste impostazioni influiscono sia sul testo del messaggio che su eventuali allegati.

Nota: Se selezioni 'Standard', i destinatari che utilizzano l'app Gmail potranno aprirla direttamente. I destinatari che non utilizzano Gmail riceveranno via email un passcode. Se si seleziona 'Passcode SMS', i destinatari riceveranno un passcode tramite messaggio di testo. Assicurati di inserire il numero di telefono del destinatario, non il tuo.

7. ToccareFatto quindi continua a scrivere la tua email. Nota: Prima di inviare l'e-mail, puoi sempre modificare le opzioni della modalità riservata toccando 'MODIFICA'.