Cosa fare quando si rilascia il gadget in acqua

Quando succede, sembra che il tempo si sia fermato. Il telefono ti sfugge di mano e cade nel lavandino, in una pozzanghera, in una fontana decorativa o (il cielo proibisce) nella toilette. Senti quel terribile suono 'tonfo' mentre colpisce la superficie dell'acqua, poi affonda rapidamente nella terra di non ritorno.

Questo terribile evento ti è probabilmente successo almeno una volta o due. Ed è sempre nel momento peggiore possibile quando non puoi permetterti di passare minuti senza il tuo telefono, figuriamoci ore o giorni mentre lo fai sostituire o riparare.

Ma questo scenario deve essere una condanna a morte per il tuo smartphone? C'è qualcosa che puoi fare per salvarlo prima che sia troppo tardi?



Sebbene non possiamo garantire che questi suggerimenti consentano di salvare tutti i telefoni inzuppati esistenti, possiamo dirti che aumenteranno le tue possibilità di salvare il tuo telefono prima che si verifichino troppi danni. Condivideremo anche alcuni suggerimenti su cosa non dovresti fare se vuoi evitare di creare più danni.

Il modo giusto per salvare il telefono dai danni causati dall'acqua

Passaggio 1: estrarlo immediatamente dall'acqua

Probabilmente hai sentito parlare della 'Regola dei 10 secondi' quando hai lasciato cadere del cibo per terra. Secondo questa regola, finché raccogli il cibo entro 10 secondi, non devi preoccuparti della contaminazione.

Anche se potrebbe non esserci alcuna prova scientifica che dimostri che funziona davvero con il cibo, quando si tratta di elettronica danneggiata dall'acqua, c'è una certa saggezza in questa logica. Non lasciarti incastrare dal numero. Il punto che stiamo cercando di portare a casa non riguarda il timestamp. Fondamentalmente, quello che stiamo cercando di dire è: porta il tuo gadget fuori dall'acqua il più velocemente possibile!

Ciò può significare che farai una nuotata inaspettata mentre sei completamente vestito o immergerai la mano in luoghi insondabili. Ma se vuoi che il tuo dispositivo sopravviva a questo incidente, dovrai agire rapidamente. Più a lungo rimane immerso nel liquido, più è probabile che venga rovinato.

Passaggio 2: spegnere l'alimentazione

Dopo aver salvato il tuo gadget dal liquido stesso, devi interrompere l'alimentazione. Se il tuo gadget ti consente di rimuovere la batteria, dovresti farlo. Altrimenti, basta spegnerlo con il pulsante On / Off.

Una nota importante per questa parte del processo è che non dovresti armeggiare con il tuo telefono cercando di vedere se funziona ancora. Non premere i pulsanti. Non vedo se le app verranno caricate. È necessario interrompere l'alimentazione il più rapidamente possibile.

Passaggio 3: asciugalo

Ora che l'alimentazione è spenta, utilizzare un asciugamano pulito per asciugare l'eventuale acqua in eccesso. Se riesci ad aprire la parte posteriore del dispositivo e rimuovere la batteria, quindi tampona delicatamente l'elettronica interna (fai molta, molto attenzione). Usando la punta di un angolo del panno, prova a rimuovere qualsiasi liquido che si trova all'interno dei portali esterni, come le porte di ricarica e audio.

Dopo aver rimosso quanta più acqua possibile, lascia asciugare all'aria il tuo gadget per diverse ore. Non riaccendere il dispositivo fino a quando non è completamente asciutto.

Il modo sbagliato di salvare il telefono dai danni causati dall'acqua

Non: Prova ad asciugare il telefono utilizzando un asciugacapelli, un forno a microonde, un forno, un termosifone o qualsiasi altro metodo non convenzionale. Potrebbe sembrare che questi metodi asciugheranno le cose più velocemente, ma rovineranno anche l'elettronica all'interno del tuo dispositivo nel processo.

Non: Usa aria compressa per provare ad asciugare il telefono. A meno che non sia stato fatto con estrema attenzione, è più probabile che tu soffi l'acqua in altre aree del telefono che causerà ancora più danni.

Non: Metti il ​​telefono in un sacchetto di riso secco per rimuovere l'umidità. Mentre il riso può assorbire parte dell'acqua dal tuo gadget, non asciugherà tutta l'acqua che si trova al suo interno. Inoltre, si corre il rischio di ottenere residui dal riso all'interno delle porte lungo i bordi.

Un'alternativa migliore sarebbe Desiccant Packs. Puoi acquistarli su Amazon per circa $ 10 per borsaoppure puoi iniziare a raccogliere quelli che stai già ricevendo gratuitamente. Sai, quei piccoli pacchetti che sono nascosti dentro le scarpe e tutti i tipi di altri prodotti che stai acquistando. Questi pacchetti assorbono l'umidità senza conseguenze disordinate. Ci sono anche 'Borse asciutte'Puoi acquistare su Amazon per circa $ 7 - $ 12 che sono specificamente progettati per estrarre l'umidità da un gadget elettronico.

Cosa succede se i tuoi dati non possono essere recuperati?

Se segui questi suggerimenti, ci sono buone probabilità che il tuo dispositivo sopravviva alla sua nuotata. Tuttavia, se il telefono è stato immerso per troppo tempo, potrebbe non essere recuperabile. Questo è solo uno dei motivi per cui ti informiamo regolarmente del nostro sponsor Io guido. Esistono molti modi in cui i tuoi dati potrebbero andare persi, da malfunzionamenti delle apparecchiature al furto dei dispositivi, infezioni da malware e altro ancora. Se perdi il telefono o il tablet a causa di una di queste minacce, potresti perdere tutto ciò che è memorizzato su di esse per sempre.

Non correre il rischio! Per meno di quanto stai pagando per la tua tazza di caffè giornaliera, potresti avere una protezione di backup per ciascuno dei tuoi dispositivi. Universal Backup di IDrive protegge fino a cinque dispositivi, inclusi smartphone e tablet. Tutti i tuoi dati sono archiviati sotto un unico account conveniente e con compatibilità multipiattaforma. E IDrive mantiene fino a 10 versioni precedenti dei file di backup in modo da poter tornare a una versione precedente di un documento, se necessario.