Attenzione! Diffusione di truffe phishing Amazon Gift Card

Con oltre 300 milioni di account cliente, Amazon è il rivenditore online più popolare al mondo. Ci sono persino circa 80 milioni di membri di Amazon Prime negli Stati Uniti (Nota: Se non sei un membro Prime, fai clic qui per sapere come diventare un membro a una tariffa scontata.)

Un numero così incredibile di utenti rende Amazon un obiettivo primario per i criminali informatici. Questo è il motivo per cui devi fare attenzione alle ultime truffe di phishing, è focalizzato sulla fregatura dei clienti Amazon.

Fai attenzione a questo attacco di phishing su Amazon

Le persone ricevono e-mail fraudolente che contengono collegamenti dannosi. Le e-mail sembrano molto ufficiali, come se provenissero davvero da Amazon. Ma attenzione, in realtà provengono da criminali informatici che vogliono derubarti.



Ci sono diverse e-mail falsificate durante i round, ma gli obiettivi dei truffatori sono gli stessi. Rubare le tue credenziali e potenzialmente infettare il tuo gadget con malware.

Ecco un esempio di una delle e-mail false che Kim Komando ha trovato nella sua casella di posta. Si legge: 'Sei stato selezionato per partecipare al nostro sondaggio anonimo su Amazon. Prendi questo questionario di 30 secondi e ti offriremo un premio esclusivo del valore di oltre $ 50 '.

Immagine: Esempio di email di phishing su Amazon che fa il giro.

Il messaggio continua ringraziando il destinatario per il suo recente ordine su Amazon.com e offre una carta regalo da $ 50 per il tempo dedicato alla revisione del prodotto acquistato.

avvertimento! Se fai clic sui collegamenti all'interno del messaggio, le tue credenziali potrebbero essere rubate e potresti diventare vittima di un furto di identità.

È importante sapere come riconoscere un'email di phishing in modo da non essere vittima di una. In genere ci sono segni da tenere d'occhio. Fai il nostro test di QI di phishing per vedere se riesci a individuare una falsa email.

Dovresti anche seguire questi suggerimenti di Amazon su come riconoscere un'e-mail fraudolenta:

Ordini falsi

Se ricevi un'email che dichiara di provenire da Amazon a conferma di un ordine che non hai effettuato, si tratta di una truffa. Invece di fare clic sui collegamenti all'interno dell'e-mail, digita Amazon.com nel browser, accedi e vai a I tuoi ordinipagina per verificare i tuoi acquisti. Se non hai acquistato l'oggetto dall'email, si tratta di una truffa di phishing.

Richiesta di credenziali

Amazon non invia e-mail che richiedono il tuo nome utente e / o password. Se ricevi un'email come questa, è una truffa. Consegnare le tue credenziali ai criminali informatici potrebbe comportare addebiti fraudolenti sul tuo account e furto di identità. Cattiva idea.

Aggiorna le informazioni di pagamento

Non fare mai clic su un collegamento all'interno di un'e-mail che richiede di aggiornare i dati di pagamento. Invece, vai al tuo account Amazon e fai clicGestisci opzioni di pagamentonelPagamentosezione. Se non viene richiesto di aggiornare il metodo di pagamento su quella schermata, l'e-mail non proviene da Amazon.

Collegamenti fraudolenti

Se ricevi un'email con un link che presumibilmente va su Amazon, passa il mouse sopra il link con il cursore. Se non dice che ti indirizzerà su Amazon, è una truffa di phishing. È sempre meglio digitare l'indirizzo di un sito Web direttamente in un browser piuttosto che fare clic su un collegamento.

allegati

Le e-mail presumibilmente di Amazon che contengono allegati o istruzioni per installare software sul tuo computer sono truffe. Per cominciare, non scaricare mai file PDF, Word o Excel allegati a e-mail indesiderate. Se si apre uno di questi documenti e si dice che è necessario attivare le macro, chiudere il file ed eliminarlo immediatamente.

Nota: Se stai leggendo questo articolo utilizzando l'app, fai clic qui per vedere un esempio dell'e-mail di phishing di Amazon.

Altre storie da non perdere:

Un passo essenziale per prevenire il furto di identità

Nuovo strumento governativo per fermare fastidiosi robocall

I difetti del router AT&T mettono a rischio milioni