5 dispositivi TV in streaming a confronto

Quest'anno potrebbe essere l'anno del servizio di streaming. Netflix, Amazon Prime e Hulu hanno comodamente occupato i primi tre posti per i servizi di streaming, ma quest'anno vedranno alcuni marchi seri che cercano di dare un morso alla torta dello streaming.

IMDb, AT&T, Disney, Apple e Warner hanno tutti annunciato o accennato ai piani per il lancio di servizi di streaming nel 2019.

Il fascino del consumatore di passare allo streaming è innegabile. I prezzi mensili dell'abbonamento costano meno del prezzo di due biglietti per il cinema e gli abbonati hanno accesso alla programmazione originale, ai successi al botteghino e ai programmi TV premiati. Ma il compratore sta attento: quegli abbonamenti possono sommarsi rapidamente; lo streaming non è sempre più economico del cavo.



Non solo hai molte scelte per i servizi di streaming, ma hai anche più scelte per i dispositivi di streaming, che è ciò di cui voglio parlare oggi. Mi viene chiesto molto: quali dispositivi sono i migliori per i servizi di streaming?

Prima di rispondere a questa domanda, ho due suggerimenti per te: se ami i film, leggi i migliori servizi di streaming per i cinefili. E mentre ci sei, tocca o fai clic qui per tre semplici trucchi per uno streaming video più fluido.

OK, diamo un'occhiata a cinque 'caselle di streaming' e vediamo quale è giusto per te.

1. Apple TV 4K

Professionisti: Apple TV è semplice, versatile e ideale per le persone che già preferiscono i prodotti Apple. Il dispositivo funziona perfettamente con iPhone, iPad e Mac ed è compatibile con lo streaming di contenuti Airplay, Apple Music e altri dispositivi HomeKit. Se sei già in ginocchio nell'ecosistema Apple, Apple TV è un gioco da ragazzi.

Ma il vero vincitore è Apple TV 4K, che attualmente ha il miglior hardware disponibile in uno streaming box, progettato per gestire senza fatica contenuti 4K a 60 fps, Dolby Atmos e HDR. Ha anche l'interfaccia più pulita e liscia tra i lotti, offrendo un'esperienza minimal ma raffinata tutt'intorno.

Il sistema è già collegato a iTunes, ma hai anche accesso a tutti gli elementi essenziali come Netflix, YouTube, Amazon Prime Video, Vudu, Hulu, Plex, HBO, DirecTV Now, AT&T Watch TV e Sling TV. Se possiedi già film digitali su più servizi, possono essere tutti sincronizzati tramite Movies Anywhere.

Anche se non hai ancora una TV 4K, ti consiglio di scegliere l'Apple TV 4K sull'Apple TV di quarta generazione. Per soli $ 30 in più, stai praticamente rendendo il tuo sistema a prova di futuro per l'inevitabile TV 4K che stai per iniziare.

Contro: Fedeli alla reputazione di Apple, questi dispositivi sono relativamente costosi. Gli ultimi box Roku e Amazon Fire TV sono in grado di trasmettere in streaming 4K e costano molto meno. Il telecomando Siri touch incluso può anche essere ingombrante e ingombrante. Non ci sono molti vantaggi se non sei già investito in prodotti Apple.

Prezzo: $ 179 per 32 GB, $ 199 per 64 GB

2 ° anno Ultra

Professionisti: Roku può accedere alle app da quasi tutti i fornitori di contenuti sul mercato (ad eccezione di Apple e iTunes). Questa connettività da sola è uno dei motivi per cui Roku rimane il marchio più popolare nei lettori di streaming. Quello e continuano ad aggiungere canali premium alle loro offerte. Roku ha app per Netflix, YouTube, Google Play Movies, Amazon Prime Video, Vudu, Hulu, Plex, HBO, DirecTV Now e Sling TV. (Finora, nessuna app AT&T Watch TV, ma potrebbe cambiare).

Roku gestisce anche centinaia di app video di terze parti che offrono film e programmi TV gratuiti. Se vuoi accedere alla maggior parte dei contenuti dai vari servizi disponibili, allora Roku è quello che fa per te. Roku Ultra supporta 4K, HDR e Dolby Atmos, il dispositivo è persino abbinato a un paio di auricolari JBL. È possibile collegare questi auricolari al telecomando Roku, offrendo audio wireless.

Contro: L'unico aspetto negativo di Roku è la sua interfaccia, che include Roku Ultra: a volte i controlli possono essere lenti, la grafica sembra datata. Inoltre, Roku sta eliminando le sue app di terze parti. Poiché aggiornano automaticamente le app, alcune delle app installate potrebbero essere disattivate senza preavviso.

Prezzo: $ 99

3. Cubo Amazon Fire TV

Professionisti: The Cube è l'ultimo prodotto ad emergere dalla linea Amazon Fire e se vuoi espandere la tua casa intelligente a comando vocale, questo è il dispositivo che desideri. Fire TV Cube ha funzioni Alexa integrate, il che significa che puoi oscurare le tue lampadine intelligenti, controllare i tuoi elettrodomestici intelligenti, porre domande, impostare i timer - praticamente tutto ciò che un normale Amazon Echo può fare.

Puoi anche usare la tua voce per cercare, riprodurre, mettere in pausa, avanzare rapidamente e gestire tutte le cose che faresti normalmente con un telecomando.

Se il televisore è compatibile con HDMI-CEC, è possibile accenderlo o spegnerlo e regolarne il volume. Ma non preoccuparti se hai una TV più vecchia; il cubo ha un trasmettitore IR incorporato, quindi puoi usare il dispositivo come telecomando universale e controllare quasi tutti i televisori usando la tua voce.

Il cubo può anche connettersi al tuo Echo Show, rispecchiando il suo piccolo display sul tuo grande schermo. Con un comando vocale Alexa, il cubo può fornire previsioni meteo dettagliate, visualizzare testi di canzoni e mostrarti feed video dal vivo da telecamere di sicurezza compatibili con Alexa.

Amazon privilegia i propri contenuti su Fire TV, ma puoi anche accedere ad app come Netflix, Vudu, Hulu, Plex, HBO, DirecTV Now, AT&T Watch TV e Sling TV. Per i video, Fire TV Cube ha il supporto per contenuti 4K, HDR, Dolby Atmos.

Se hai già un Amazon Fire, non perdere questi 5 trucchi per addetti ai lavori per ottenere il massimo da esso.

Contro: Come le sue app, l'interfaccia Fire TV di Amazon è ingombra, piena di contenuti promossi ed è una seccatura da navigare. L'integrazione di Alexa Fire TV è ancora occasionalmente frustrante e il controllo vocale di una TV tramite Fire TV Cube può essere dolorosamente lento.

Inoltre, nonostante le numerose app disponibili, i prodotti Amazon Fire non possono accedere a YouTube, che sta diventando una perdita sempre maggiore.

4. Chromecast Ultra

Professionisti: Se hai mai posseduto un Chromecast, saprai che possono essere molto utili in casa. Con questo piccolo gadget discreto, puoi trasmettere o trasmettere in streaming contenuti dal tuo smartphone iOS o Android o dal browser Chrome alla tua TV. Puoi anche trasmettere l'intero desktop se lo desideri.

Tuttavia, non è una scatola di streaming tradizionale come le altre. Chromecast non viene fornito con il proprio telecomando; invece, usi lo smartphone per trovare app compatibili come Netflix, Hulu, HBO Now, Sling TV, Plex e Vudu direttamente sulla tua TV.

Meglio ancora, puoi anche integrare Chromecast con Google Home e con TV compatibili HDMI-CEC, puoi avere un controllo vocale vivavoce utilizzabile (ma limitato). Chromecast Ultra può trasmettere anche contenuti 4K e HDR. A $ 70, è uno dei gadget di streaming più economici sul mercato.

Contro: Ancora una volta, non esiste un vero telecomando fisico. Dipenderai sempre dal tuo smartphone o tablet per gestirlo. Non è possibile trasmettere tutti i contenuti (in particolare Amazon e iTunes).

Prezzo: $ 69

5. Nvidia Shield

Professionisti: Nvidia Shield è chiaramente il valore anomalo perché originariamente progettato come gadget di gioco Android. Tuttavia, Shield può trasmettere tutti i tipi di intrattenimento e il dispositivo ha un hardware eccellente, che può produrre 4K, HDR e Dolby Atmos.

Poiché Shield funziona su Android TV, puoi accedere a quasi tutti i servizi di streaming più diffusi, come Netflix, Hulu, HBO, Vudu, Plex e Amazon Video. Lo scudo può anche fungere da secondo Chromecast in casa, consentendoti di trasmettere contenuti e replicare le tue sessioni di Chrome. Puoi persino integrare il dispositivo con Google Home.

Con le due porte USB di Nvidia Shield, puoi collegare un'antenna TV USB compatibile e guardare e registrare la TV in diretta con essa. Se stai cercando il miglior hardware 4K disponibile, ma non sei bloccato nell'ecosistema Apple, vale la pena dare un'occhiata a Nvidia Shield.

Contro: A $ 180, lo scudo è più costoso della maggior parte degli altri e diventa ancora più costoso se ottieni componenti aggiuntivi come un controller di gioco e spazio di archiviazione aggiuntivo. Se non sei un appassionato giocatore Android, allora le scatole di streaming più economiche sono acquisti migliori. Nvidia Shield, eccellente streamer così com'è, può essere eccessivo.

Quali domande sullo stile di vita digitale hai? Chiama il mio programma radiofonico nazionale e clicca qui per trovarlo sulla tua stazione radio locale. Puoi ascoltare Kim Komando Show sul tuo telefono, tablet o computer. Dall'acquisto di consigli ai problemi della vita digitale, clicca qui per i miei podcast gratuiti.