10 impostazioni Gmail intelligenti che risolveranno la tua casella di posta una volta per tutte

Da un po 'di tempo ormai Gmail è uno dei migliori servizi di posta elettronica disponibili. Gratuito e con spazio di archiviazione praticamente illimitato, vanta oltre 1 miliardo di utenti attivi.

È disponibile in 74 lingue diverse e offre molte funzioni che ti daranno il pieno controllo su ciò che leggi e su come lo leggi. Ma come spesso accade, con più funzioni si ottiene più disordine e con più disordine, più confusione.

La cosa bella è che Google ci offre tanta flessibilità nel modo in cui vogliamo vedere Gmail. Tuttavia, solo perché è lì per noi non significa che sappiamo come utilizzarlo.



Queste 10 impostazioni aiuteranno a migliorare la tua esperienza con Gmail

Ci sono molte cose che puoi fare per migliorare la tua esperienza con Gmail e senza dubbio non tutte saranno per te. Ma è probabile che almeno alcuni di loro lo saranno, motivo per cui abbiamo cercato di trovare 10 dei migliori.

1. Lascia che Gmail digiti le tue e-mail per te

Una nuova funzionalità, Smart Compose proverà a risparmiare tempo prevedendo ciò che stai per scrivere prima ancora di iniziare a scrivere. È simile al completamento automatico nei messaggi di testo, è solo per la posta in arrivo.

Per usarlo, devi prima provare il nuovo Gmail, a cui puoi accedere andando nelle impostazioni tramite l'ingranaggio nell'angolo in alto a destra. Fatto ciò, tornerai alle impostazioni e fai clic sulla casella 'Abilita accesso sperimentale'.

Una volta selezionato, scorrere verso il basso e salvare le modifiche. La pagina verrà aggiornata, a quel punto verrà attivata Smart Compose.

Puoi verificare le impostazioni per assicurarti, ma da qui dovresti essere in grado di visualizzare il testo predittivo di Google mentre inizi a scrivere email.

2. Ti piace? Aggiungi alcune risposte predefinite per risparmiare ancora più tempo

Un altro vantaggio di Smart Compose è la capacità di creare risposte predefinite. Basta dare un'occhiata alla sezione Avanzate nelle nuove impostazioni di Gmail e abilitarle.

Per trovarlo, apri le tue impostazioni e poi vedi nella parte superiore della pagina ci saranno molte schede, una delle quali è 'Avanzate'. Fai clic su quello e poi trova la riga 'Risposte predefinite (Modelli)'. Abilita quello .

Per creare una risposta predefinita, fai clic come se stessi creando un nuovo messaggio, quindi trova l'icona delle impostazioni del messaggio (tre pulsanti verticali in basso a destra). Fai clic lì e vedrai come trovare eventuali risposte salvate in precedenza e il percorso con cui crearle.

3. Non ti piace la casella di composizione nell'angolo inferiore? Spostalo al centro

Per impostazione predefinita, Gmail ti fa guardare nell'angolo in basso a destra quando scrivi un'email. E se non lo volessi lì? E se desideri che la scatola sia più grande?

Non c'è problema. Fai clic sulla piccola freccia diagonale che si trova nell'angolo in alto a destra della finestra. La finestra del messaggio diventerà immediatamente più grande e più centrale rispetto allo schermo.

4. Concediti alcune scorciatoie da tastiera

Molti di noi conoscono le scorciatoie da tastiera standard per cose come copiare, incollare ed eliminare. Gmail ha anche le sue scorciatoie da tastiera, dandoti anche la possibilità di crearne alcune tue.

Basta andare nelle tue Impostazioni e sotto la scheda Generale, scorrere verso il basso fino a trovare 'Scorciatoie da tastiera'. Controlla il cerchio in cui si trovano, quindi salva. Nel classico Gmail vorrai trovare la scheda 'Labs', mentre nel nuovo Gmail cercherai quello 'Avanzato'.

Indipendentemente da ciò, seleziona quello che ti serve e guarda in basso nella pagina fino a trovare 'Scorciatoie da tastiera personalizzate'. Abilita quelle e poi salva le modifiche. La pagina si aggiornerà e, al termine, torna alle tue impostazioni e trova la nuova scheda 'Scorciatoie da tastiera' all'estrema destra del banner in alto.

Cliccaci sopra e si aprirà una finestra con tutti i tipi di opzioni. Scegli e / o per creare ciò che desideri, quindi salva le modifiche al termine.

5. Invio accidentale? Riprendi quell'email prima che sia troppo tardi

Non ti chiederemo perché potresti voler non inviare un'email. Siamo qui solo per farti sapere che è possibile, a condizione che tu prenda la decisione rapidamente.

Per impostazione predefinita, Gmail deve essere eseguito entro cinque secondi dall'invio del messaggio. Tuttavia, puoi aumentare quel numero andando nelle impostazioni di Gmail e trovando la riga 'Annulla invio'.

Lì vedrai una casella a discesa che ti dà la possibilità di scegliere tra 5, 10, 20 e 30 secondi per il tuo periodo di cancellazione. Basta scegliere quello che desideri, scorrere verso il basso e premere Salva.

6. Dai alla tua casella di posta un ordine diverso

Forse sei il tipo di persona che vede la posta in arrivo di Gmail e ha capito che è quello che è, quindi potresti anche abituarti. Ma ci sono alcuni stili diversi con cui puoi lavorare, dandoti alcune opzioni tra cui scegliere.

Per vedere cos'altro c'è, passa il mouse sopra la scheda Posta in arrivo sul lato sinistro dello schermo e quando appare un triangolo verso il basso, fai clic su di esso. Vedrai che ci sono cinque diversi tipi di caselle di posta, con brevi descrizioni di ciò che ognuna fornisce.

7. Hai la posta in arrivo giusta? Regola la sua densità

Potresti avere l'ordine giusto per la tua casella di posta, ma il modo in cui le e-mail sono raggruppate potrebbe non essere di tuo gradimento. Per vedere cos'altro puoi fare, fai clic sull'ingranaggio delle impostazioni in alto a destra e scegli 'Visualizzazione densità'.

Questo aprirà una nuova scatola con alcune opzioni. Fai clic su ciascuno di essi e guarda l'immagine della luce sopra di loro cambiare, dandoti un'idea di come appariranno.

Scegli quello che ti piace e quindi fai clic su 'OK' per cambiare la tua casella di posta. Ovviamente se decidi che non ti piace, puoi sempre tornare indietro o provare l'altro.

8. Limitare il numero di pagine da scorrere

Alcune persone sono davvero brave a eliminare le email una volta che sono state lette. Molti di noi non lo sono. Per il secondo gruppo, può essere frustrante sfogliare pagina dopo pagina di messaggi.

Fortunatamente tutto ciò che dobbiamo fare è andare nelle Impostazioni e sotto la scheda 'Generale' trovare la linea per 'Dimensione massima della pagina'. Lì troveremo alcune caselle a discesa che ci permettono di cambiare quante conversazioni e contatti vedremo per pagina, con il massimo 100 per il primo e 250 per il secondo.

9. Rimuovere il disordine della posta in arrivo

Ad un certo punto la nostra casella di posta potrebbe essere sovraffollata, il che rende l'organizzazione dei messaggi ancora più importante. Nella sezione 'Etichette' delle impostazioni puoi trovare modi per nascondere qualsiasi etichetta o categoria che normalmente non prendi dall'elenco delle etichette.

Probabilmente noterai le categorie dal vederle sul lato sinistro della posta in arrivo. Puoi facilmente ridurre il numero che vedi nascondendo le categorie che non ti servono.

10. Stanco di ricevere e-mail da qualcuno? Bloccarli permanentemente

Gmail ha i suoi filtri antispam integrati e quelli fanno un buon lavoro, ma a volte c'è un amico o un familiare da cui sei stanco di ricevere messaggi. Ehi, ci sono solo tante foto di gatti che si possono ricevere prima che sia abbastanza!

Il problema può essere risolto da un'impostazione che si trova all'interno di ogni messaggio. Basta aprirne uno e trovare i tre punti verticali all'interno dell'e-mail in alto a destra.

Fai clic su quello e trova 'Blocca _____'. Fai clic su quello per aggiungere il mittente all'elenco delle persone di cui non dovrai più superare i messaggi.